Mar
08
2017

Visita culturale al Porto di Ancona

Domenica 26 marzo 2017
Visita culturale al Porto di Ancona
denominata “a pranzo con Monica Vitti

Programma:

1. Ore 9.00 -Appuntamento/ Partenza a Cesano presso la Piazzetta del lungomare di Cesano;
2. ore 10:00 -Visita (guidata) al PLANETARIO;
3. ore 11:00 -Visita (guidata) alla CHIESA IN PIETRA interna alla caserma della Capitaneria di Porto di Ancona;
4. ore 12:00 -Passeggiata verso la Lanterna Rossa con visita alle mura del porto (sec. XII – XIII), Arco di Traiano (sec. II), Arco Clementino (sec.XVIII), Basamento Lanterna (sec. XVIII);
5. Ore 13:00 -Pranzo al sacco (se il tempo sarà dalla nostra) presso la Lanterna Rossa con Monica Vitti (con esperienza dell’ingresso nave);
6. ore 15:00 – Visita alla torre piloti e descrizione (max 15 persone a gruppo);
7. a seguire – Passeggiata verso San Ciriaco visitando le strutture romane. Panorama;
8. a seguire -Discesa e visita della facciata della bellissima chiesina Santa Maria (sec XIII) e portella Santa Maria;
9. a seguire – Gelato e ciao ciao alla prossima.

Gli orari e la sequenza sono indicativi e soggetti a modifiche, soprattutto per il pranzo che si effettuerà in spazio aperto.

Il viaggio si effettuerà con mezzo proprio

Offerta libera

Adesione entro il 23 marzo, telefonare al 348 311 2620 (Marco)

Amici della Foce in: ancona,eventi | Tag:, ,
Lug
06
2010

La foce del Cesano meta di visite culturali

Oltre settanta ragazzi delle scuole elementari e medie, provenienti dal Comune di Mondolfo (PU), accompagnati da alcuni animatori e dai volontari dell’associazione Amici della Foce del fiume Cesano, si sono recati questa mattina alla foce del fiume dove l’Associazione ambientalista locale da anni accompagna scolaresche proprio per il peculiare interesse botanico e ambientale (essenze vegetazioanli spontanee marine, scomparse altrove). Al riguardo esiste anche del materiale illustrativo, messo a disposizione dagli Amici della Foce, reperibile presso gli Uffici turistici del nostro Comune.

“La foce del fiume Cesano non è quel luogo (angolo, confine, parte estrema) dove buttare rifiuti, ai confini della Città e di scarso valore, o da prendere in considerazione soltanto quando si verificano delle inondazioni durante le copiose piogge, ma è un luogo di incontro, dove si uniscono le acque dolci con quelle salmastre del mare, dove si incontrano le persone che risiedono sotto la provincia di Ancona con quelle della provincia di Pesaro; dove centinaia di bagnanti trascorrono le loro vacanze per tutto il periodo estivo da oltre trenta anni, in particolare, nelle vicine località di Cesano e Marotta e nelle strutture residenziali: Piramidi, Girasole, Camping Cesano”.

“E’ il luogo dove i residenti della frazione Cesano hanno avuto i primi contatti con le sue acque per bagnarsi, per fare il bucato, per catturare anguille o pesci barbi, per utilizzare nell’edilizia o nelle strade la ghiaia (o breccia come si usa dire nel luogo) trascinata dalle montagne”.

E’ un luogo caro ai residenti ed a tanti cittadini, visto che molti vi si recano a passeggio o in bici, magari anche con i loro figli, per rivivere quelle emozioni ricevute da bambini, in occasione di una gita scolastica, e ritrovare i “papaveri gialli”che spiccano tra i sassi bianchi del Cesano, o vedere un ramoscello che si fa trasportare dalle acque verso l’Adriatico.

Oltre alla foce, il folto numero di ragazzi si è recato, accompagnati dai volontari degli Amici della Foce del Fiume Cesano, presso il “Parco agro-fluviale” della Bruciata e nella collina di Montedoro.

Amici della Foce in: eventi,Rassegna | Tag:, , ,
Giu
17
2010

Un tuffo nella natura quello di domenica 13 giugno.

Organizzato dagli Amici della Foce del Fiume Cesano, come da calendario 2010, i visitatori hanno potuto conoscere da vicino le tecniche di allevamento, la produzione e la lavorazione del miele. Ad illustrare la filiera è stato Ivaldo Pierini (socio dell’Associazione), presso le arnie di un allevamento sito nelle nostre colline tra la terra e il mare. Dopo la visita e la lezione sull’apicoltura, grazie anche alla piacevole giornata, tutti i partecipanti si sono recati nel Pioppeto della Bruciata (Parco agro-fluviale del Cesano) per consumare unitamente a contatto della natura, una merenda di prodotti tipici e di stagione.

Una bella giornata trascorsa insieme.

Amici della Foce in: Iniziative,Rassegna | Tag:, , , , ,
  • Responsabile, Presidente Marco Giardini - Redazione: Abbati & Venafro
    Amici della Foce del Fiume Cesano - Tutti i diritti sono riservati, è vietata la riproduzione dei contenuti o delle immagini senza la specifica autorizzazione della redazione.